Longare 1-2 Montebello: La partita

Condividi

La prima giornata del Montebello parte bene con una vittoria in trasferta sul campo del Longare Castegnero per 2-1. La formazione di mister Marini si mostra subito aggressiva, creando diverse insidie tra il primo e il secondo tempo. Bravo anche il portiere Zonta, classe 2002, a difendersi dalle offensive avversarie. Il gol del vantaggio arriva al 31′ del primo tempo da un calcio d’angolo battuto da Ivanov: in area c’è Pavan che con un colpo di testa insacca il pallone in rete.

Riscaldamento prepartita

Il primo tempo termina con il vantaggio della formazione biancorossa. Nel secondo tempo gli 11 del Montebello hanno saputo mantenere il gol ottenuto nei minuti precedenti nonostante gli insidiosi attacchi della squadra di casa, che più di una volta si sono dimostrati pericolosi in area. A consolidare il vantaggio ci ha pensato Coraini che sul finale è andato in gol grazie ad un pallone servito da Sheta.

Il saluto iniziale delle squadre

La partita sembra terminare qui, ma ad un certo punto, all’8′ di recupero Faccio segna il gol del 2-1, che però non influisce negativamente né sul risultato, né sulla prestazione di entrambe le squadre che hanno saputo darsi battaglia in questa prima domenica di campionato.

Saluto dei capitani e sorteggio

Anche se è presto per parlare di classifica, al termine della prima giornata vede Marosticense, Malo, Chiampo e Montebello, contendersi la prima posizione a pari punti. Il prossimo appuntamento per i biancorossi è nuovamente in trasferta contro il Caldogno alle ore 15:30.

Il minuto di raccoglimento in memoria delle vittime causate dall’alluvione dei giorni scorsi nella Regione Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.